ANNO SACERDOTALE...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ANNO SACERDOTALE...

Messaggio  Francesco il Sab Apr 17, 2010 3:22 pm

Preghiamo per i Sacerdoti

Cari amici,

in quest'anno sacerdotale, provvidenzialmente dedicato alla santificazione dei sacerdoti,
dobbiamo sentire il bisogno di unirci a tutta la Chiesa nella preghiera per questa intenzione.
Abbiamo bisogno di santi sacerdoti e di una nuova fioritura di vocazioni sacerdotali.

In questi giorni, in cui tanti fatti dolorosi sono venuti alla luce, il Santo Padre ci invita,
con accenti accorati, alla penitenza e alla conversione:

" Noi oggi abbiamo spesso un po' paura di parlare della vita eterna.
Parliamo delle cose che sono utili per il mondo, mostriamo che il cristianesimo aiuta anche a migliorare
il mondo, ma che la sua meta sia la vita eterna non osiamo dirlo".

In tale prospettiva "La penitenza è una grazia. Devo dire che noi cristiani abbiamo spesso evitato
la parola penitenza, che ci è apparsa troppo dura. Adesso, sotto gli attacchi del mondo che ci parlano
dei nostri peccati, vediamo che poter fare penitenza è grazia e vediamo come sia necessario fare penitenza,
riconoscere cioè ciò che è sbagliato nella nostra vita.

Aprirsi al perdono, prepararsi al perdono, lasciarsi trasformare. Il dolore della penitenza, della purificazione
e della trasformazione, questo dolore è grazia, perchè é rinnovamento, è opera della divina misericordia".
(Omelia di Giovedi 15 Aprile 2010)

In questo quinto anniversario del Pontificato di Benedetto XVI stringiamoci intorno all'augusta persona
del Santo Padre con la preghiera e con l'amore. La sua sapienza, santità e fortezza sono una grande dono
di Dio alla Chiesa, chiamata ad affrontare sfide planetarie.

Con Maria e col Papa vinceremo le battaglie più difficili e non smarriremo mai la strada che porta alla meta.
(Padre Livio)

..."Signore, tu sai tutto, tu sai che ti amo"... Buona Domenica!

Sempre UNP... per tutti quelli che ne hanno bisogno...

Pace e Bene
avatar
Francesco

Numero di messaggi : 164
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 16.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Preghiera del Papa per l'anno Sacerdotale

Messaggio  Francesco il Sab Apr 17, 2010 3:48 pm

PREGHIERA PER L’ANNO SACERDOTALE

Signore Gesù,

Tu hai voluto donare alla Chiesa, attraverso San Giovanni Maria Vianney, un’immagine viva di Te,
ed una personificazione della Tua carità pastorale.

Aiutaci, in sua compagnia ed assistiti dal suo esempio, a vivere bene quest’Anno Sacerdotale.

Fa che possiamo imparare dal Santo Curato d’Ars il modo di trovare la nostra gioia restando a lungo
in adorazione davanti al Santissimo Sacramento; come la Tua Parola che ci guida sia semplice e quotidiana;
con quale tenerezza il Tuo Amore accolga i peccatori pentiti; quanto sia consolante l’abbandono fiducioso
alla Tua Santissima Madre Immacolata; quanto sia necessario lottare con vigilanza contro il Maligno.

Fa, o Signore Gesù, che i nostri giovani possano apprendere dall’esempio del Santo Curato d’Ars,
quanto sia necessario, umile e glorioso il ministero sacerdotale che Tu vuoi affidare a quelli che si aprono
alla Tua chiamata.

Fa che nelle nostre comunità – come ad Ars a quel tempo – ugualmente si realizzino quelle meraviglie di grazia
che Tu compi quando un sacerdote sa “mettere l’amore nella sua parrocchia”.

Fa che le nostre famiglie cristiane si sentano parte della Chiesa – dove possono sempre ritrovare i Tuoi ministri –
e sappiano rendere le loro case belle come una chiesa.

Fa che la carità dei nostri Pastori nutra ed infiammi la carità di tutti i fedeli, affinché tutte le vocazioni e tutti
i carismi donati dal Tuo Santo Spirito possano essere accolti e valorizzati.

Ma soprattutto, o Signore Gesù, concedici l’ardore e la verità del cuore perché noi possiamo rivolgerci al Tuo
Padre Celeste, facendo nostre le stesse parole che San Giovanni Maria Vianney utilizzava quando si rivolgeva a Lui:

“Vi amo mio Dio, e il mio unico desiderio è di amrVi fino all’ultimo respiro della mia vita.

Vi amo, o Dio infinitamente amabile, e desidero ardentemente di morire amandovi,
piuttosto che vivere un solo istante senza amarVi.

Vi amo Signore, e la sola grazia che Vi chiedo è di amarVi in eterno.

Mio Dio, se la mia lingua non può ripetere sempre che io Vi amo,
desidero che il mio cuore Ve lo ripeta ad ogni mio respiro.

Vi amo, o mio Divin Salvatore, perché siete stato crocifisso per me;

e perché Voi mi tenete crocifisso quaggiù per Voi.

Mio Dio, fatemi la grazia di morire nel amandoVi e sentendo che io Vi amo”


Pace e Bene
avatar
Francesco

Numero di messaggi : 164
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 16.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum