Via Crucis di p. Claudio Traverso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Via Crucis di p. Claudio Traverso

Messaggio  Andrea il Mer Feb 13, 2013 12:27 pm

Via Crucis di p. Claudio Traverso

Cari amici, vi auguro Buona Quaresima inviandovi il video VIA CRUCIS.

http://it.gloria.tv/?media=398987

_________________
Andrea
avatar
Andrea
Admin

Numero di messaggi : 5555
Età : 86
Località : Atene - Grecia
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.vangelo.forumattiVo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Via Crucis di p. Claudio Traverso

Messaggio  Andrea il Mer Feb 13, 2013 12:32 pm

Carissimo Padre,

Un ringraziamento dal profondo del cuore per questa meravigliosa Via Crucis.

A titolo di informazione, noi cattolici qui in Grecia, la nostra Quaresima comincerà un mese più tardi per colpa del calendario.....

Un cordiale saluto

Andrea

_________________
Andrea
avatar
Andrea
Admin

Numero di messaggi : 5555
Età : 86
Località : Atene - Grecia
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.vangelo.forumattiVo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Via Crucis di p. Claudio Traverso

Messaggio  silvia il Mer Mar 06, 2013 12:39 am

avatar
silvia

Numero di messaggi : 783
Età : 77
Località : Padova
Data d'iscrizione : 16.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Via Crucis di p. Claudio Traverso

Messaggio  silvia il Sab Mar 04, 2017 10:57 pm

Buona e santa quaresima !
avatar
silvia

Numero di messaggi : 783
Età : 77
Località : Padova
Data d'iscrizione : 16.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Via Crucis di p. Claudio Traverso

Messaggio  silvia il Lun Mar 06, 2017 12:20 am


Ricevuto da Padre Claudio Traverso, per la Quaresima, più "Traccia esame di coscienza":

ESAME DI COSCIENZA
"Preparate la via del Signore, raddrizzate ogni suo sentiero".


Mi preparo:  cerco di fare silenzio intorno a me e dentro il mio cuore, per ascoltare il Signore; mi raccolgo nel silenzio per qualche minuto. Penso che il Signore mi ama così come sono. Ama proprio me!

"Signore, fa che possa incontrare il tuo perdono e donami la forza di custodire il tuo amore. Insegnami ad amare i nemici, così da trasformarli in amici e fa che la mia fede vinca ogni mio dubbio. La speranza in Te, Signore, getti luce su tutte le mie vie. Amen".

-AMARE DIO SOPRA OGNI COSA.
Significa CERCARLO per conoscerlo meglio, godere della sua presenza con la preghiera, CELEBRARLO assieme ai fratelli con i quali condivido la mia esistenza e il mio cammino di fede.

-AMARE IL PROSSIMO COME SE STESSI.
Amare gli altri nel rispetto reciproco: "Fai agli altri ciò che vorresti fosse fatto a te".

Mi metto in ascolto:  Rileggo attentamente il Vangelo: Mt 13, 1 ss. Parabola del Seminatore
Quel giorno Gesù uscì di casa e sedette in riva al mare. Si radunò attorno a lui tanta folla che egli salì su una barca e si mise a sedere, mentre tutta la folla stava sulla spiaggia. Egli parlò loro di molte cose con parabole. E disse: «Ecco, il seminatore uscì a seminare. Mentre seminava, una parte cadde lungo la strada; vennero gli uccelli e la mangiarono. Un’altra parte cadde sul terreno sassoso, dove non c’era molta terra; germogliò subito, perché il terreno non era profondo, ma quando spuntò il sole fu bruciata e, non avendo radici, seccò. Un’altra parte cadde sui rovi, e i rovi crebbero e la soffocarono. Un’altra parte cadde sul terreno buono e diede frutto: il cento, il sessanta, il trenta per uno. Chi ha orecchi, ascolti».
Parola del Signore.

Mi soffermo sui personaggi, sui gesti, sulle parole di Gesù.

Rifletto:    La parabola descrive l'avventura della Parola di Gesù in ciascuno di noi: essa produce frutti a seconda di come uno la accoglie. Può anche accadere che rimanga senza frutto.

La folla:    vuole ascoltare quell'uomo che parla, comprende che Gesù ha qualcosa di importante da dire. Mi capita di parlare di Gesù con i miei amici ? La Catechesi è il "luogo" dove imparo a conoscere Gesù: è un appuntamento importante.

Seminare:    è il riassunto della missione di Gesù. Tutta la sua vita è stata l'annuncio della Buona Notizia (= Vangelo) dell'amore di Dio. Egli ancora oggi, attraverso di noi, vuole far arrivare questa notizia a tutti gli uomini. Mi impegno ad annunciare Gesù nelle mie azioni di ogni giorno?

La strada:    è l'atteggiamento di chi dice di avere fede, ma si comporta come se non l'avesse. Ho io il coraggio di compiere scelte "cristiane" anche quando si scontrano con il pensiero della maggior parte delle persone?

Le pietre:    è l'atteggiamento di chi ha paura di vivere secondo il Vangelo perchè crede che esso sia soltanto per persone deboli. Quali sono le difficoltà e le paure che mi impediscono di testimoniare il Vangelo?  So guardare in faccia queste paure per poterle combattere?

Le spine:    è l'atteggiamento di chi rifiuta il Vangelo perchè vuole vivere nel suo piccolo mondo, senza pensare agli altri. Riconosco il mio egoismo? Mi accontento delle cose che ho oppure ne voglio avere sempre di più?
Ho perdonato a chi mi ha fatto del male..., ho nei confronti di qualcuno odio e rancore, sono aggressivo con parole e azioni?
Il rispetto e l'amore per gli altri parte dal rispetto e dall'amore che abbiamo per noi stessi, il nostro corpo, il nostro equilibrio...

Il terreno buono:
è l'atteggiamento di chi si fida in modo totale della Parola di Gesù e si sforza di viverla con fedeltà. Sono convinto che Dio è attento alla mia vita? So ringraziare Dio per tutto ciò che c'è di buono nella mia vita oppure penso che mi è dovuto?

Atto di dolore:
Individuare i propri limiti causa sempre un pò di dolore. Eppure il pentimento e il proposito di non commettere più il peccato sono un segno di speranza, di miglioramento, la disponibilità a fare un passo in avanti. Ma come esprimo concretamente, e non solo a parole, il mio pentimento?

Chiedo perdono:
E' il momento dell'incontro con Gesù che, attraverso la persona del sacerdote, mi accoglie e mi dona il suo amore insieme al perdono.

Ringrazio:
Non riusciremo mai a ringraziare abbastanza il Signore che sempre è disposto a donarci il suo perdono. Noi possiamo solo contemplare  la sua fedeltà che non viene mai meno, qualunque cosa noi possiamo fare. Il nostro "grazie" diventa impegno per costruire il Regno che Egli è venuto ad annunciare.

"Signore, la tua fedeltà è come il sole che ritorna dopo ogni notte: così è la tua amicizia perchè Tu mai mi abbandoni. Il Tuo sole che continua a sorgere dal buio del mio peccato mi dona fiducia e speranza perchè mi dice che Tu mi ami. Amen
avatar
silvia

Numero di messaggi : 783
Età : 77
Località : Padova
Data d'iscrizione : 16.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Via Crucis di p. Claudio Traverso

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum