GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Messaggio  annaxel il Mer Nov 13, 2013 10:24 am

LA PABOLA DEL SEMINATORE E IL SUO SIGNIFICATO
[4] Poiché una gran folla si radunava e accorreva a lui gente da ogni città, disse con una parabola: [5] "Il seminatore uscì a seminare la sua semente. Mentre seminava, parte cadde lungo la strada e fu calpestata, e gli uccelli del cielo la divorarono. [6] Un'altra parte cadde sulla pietra e appena germogliata inaridì per mancanza di umidità. [7] Un'altra cadde in mezzo alle spine e le spine, cresciute insieme con essa, la soffocarono. [8] Un'altra cadde sulla terra buona, germogliò e fruttò cento volte tanto". Detto questo, esclamò: "Chi ha orecchi per intendere, intenda!". [9] I suoi discepoli lo interrogarono sul significato della parabola. [10] Ed egli disse: "A voi è dato conoscere i misteri del regno di Dio, ma agli altri solo in parabole, perché vedendo non vedano e udendo non intendano. [11] Il significato della parabola è questo: Il seme è la parola di Dio. [12] I semi caduti lungo la strada sono coloro che l'hanno ascoltata, ma poi viene il diavolo e porta via la parola dai loro cuori, perché non credano e così siano salvati. [13] Quelli sulla pietra sono coloro che, quando ascoltano, accolgono con gioia la parola, ma non hanno radice; credono per un certo tempo, ma nell'ora della tentazione vengono meno. [14] Il seme caduto in mezzo alle spine sono coloro che, dopo aver ascoltato, strada facendo si lasciano sopraffare dalle preoccupazioni, dalla ricchezza e dai piaceri della vita e non giungono a maturazione. [15] Il seme caduto sulla terra buona sono coloro che, dopo aver ascoltato la parola con cuore buono e perfetto, la custodiscono e producono frutto con la loro perseveranza.
avatar
annaxel

Numero di messaggi : 2680
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Messaggio  Giovanna Maria il Gio Nov 14, 2013 9:07 am

Questo è uno dei passi del Vangelo che mi piace di più!
Perchè Gesù spiega in una parabola cosa avviene in noi quando ascoltiamo la sua Parola, e noi dobbiamo sforzarci di essere come al terreno buono che produce frutto.
avatar
Giovanna Maria

Numero di messaggi : 1708
Età : 39
Località : Bisceglie
Data d'iscrizione : 20.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Chi è il più grande

Messaggio  annaxel il Ven Nov 15, 2013 10:11 am

(Lc 9, 46-48) I diritti dei bambini devono essere protetti

[46] Frattanto sorse una discussione tra loro, chi di essi fosse il più grande. [47] Allora Gesù, conoscendo il pensiero del loro cuore, prese un fanciullo, se lo mise vicino e disse: [48] "Chi accoglie questo fanciullo nel mio nome, accoglie me; e chi accoglie me, accoglie colui che mi ha mandato. Poiché chi è il più piccolo tra tutti voi, questi è grande".
avatar
annaxel

Numero di messaggi : 2680
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Messaggio  Giovanna Maria il Sab Nov 16, 2013 9:17 am

Questo versetto ci deve far riflettere sulla nostra piccolezza davanti a Dio. Se noi ci facciamo piccoli cioè umili la nostra umiltà verrà premiata come se fossimo bambini in cerca d'affetto davanti a Gesù che ci ama se ci facciamo piccoli.
avatar
Giovanna Maria

Numero di messaggi : 1708
Età : 39
Località : Bisceglie
Data d'iscrizione : 20.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Il Vangelo rivelato ai semplici

Messaggio  annaxel il Dom Nov 17, 2013 2:46 pm

Lc 10, 21-24 Gesù esulta nello Spirito Santo
(Lc 10, 21-24) Gesù esulta nello Spirito Santo
[21] In quello stesso istante Gesù esultò nello Spirito Santo e disse: "Io ti rendo lode, Padre, Signore del cielo e della terra, che hai nascosto queste cose ai dotti e ai sapienti e le hai rivelate ai piccoli. Sì, Padre, perché così a te è piaciuto. [22] Ogni cosa mi è stata affidata dal Padre mio e nessuno sa chi è il Figlio se non il Padre, né chi è il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio lo voglia rivelare". [23] E volgendosi ai discepoli, in disparte, disse: "Beati gli occhi che vedono ciò che voi vedete. [24] Vi dico che molti profeti e re hanno desiderato vedere ciò che voi vedete, ma non lo videro, e udire ciò che voi udite, ma non l'udirono
avatar
annaxel

Numero di messaggi : 2680
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Il lavoro non impedisca il culto dovuto a Dio

Messaggio  annaxel il Lun Nov 18, 2013 2:06 pm

(Lc 10, 38-42) Il lavoro non impedisca il culto dovuto a Dio

[38] Mentre erano in cammino, entrò in un villaggio e una donna, di nome Marta, lo accolse nella sua casa. [39] Essa aveva una sorella, di nome Maria, la quale, sedutasi ai piedi di Gesù, ascoltava la sua parola; [40] Marta invece era tutta presa dai molti servizi. Pertanto, fattasi avanti, disse: "Signore, non ti curi che mia sorella mi ha lasciata sola a servire? Dille dunque che mi aiuti". [41] Ma Gesù le rispose: "Marta, Marta, tu ti preoccupi e ti agiti per molte cose, [42] ma una sola è la cosa di cui c'è bisogno. Maria si è scelta la parte migliore, che non le sarà tolta".
avatar
annaxel

Numero di messaggi : 2680
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Messaggio  Giovanna Maria il Lun Nov 18, 2013 4:08 pm

I primi versetti sono un inno alla gioia che porta Gesù nel rivelare il Vangelo non ai potenti e ai re ma alle persone semplici cioè noi...
Anche noi dobbiamo rallegrarci ed esultare ad ogni dono che ci viene da Dio perchè solo così possiamo vivere il Vangelo, cioè la buona notizia che ci dà Gesù, in maniera completa.
avatar
Giovanna Maria

Numero di messaggi : 1708
Età : 39
Località : Bisceglie
Data d'iscrizione : 20.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Messaggio  Giovanna Maria il Lun Nov 18, 2013 4:14 pm

Potrebbe sembrare un controsenso ciò che dice Gesù a Marta, che pure aveva ragione...
Anche lei secondo me voleva la parte migliore, cioè stare seduta ai piedi di Gesù e ascoltare la sua Parola, però in fondo era una materialista cioè pensava alla cosa esteriore e non a quella interiore ciò che voleva Gesù per tutti coloro che lo ascoltano. Faccio un esempio: se noi preghiamo il Signore e poi agiamo di testa nostra e non come vuole Gesù facciamo come Marta, dobbiamo essere un pò come Maria essere un pò superficiali con le cose del mondo e occuparci di più di ciò che vuole Dio.
avatar
Giovanna Maria

Numero di messaggi : 1708
Età : 39
Località : Bisceglie
Data d'iscrizione : 20.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Chi dobbiamo temere?

Messaggio  annaxel il Mer Nov 20, 2013 4:22 pm

Lc 12, 4-7 Chi dobbiamo temere?
(Lc 12, 4-7) Chi dobbiamo temere?
[4] “A voi miei amici, dico: Non temete coloro che uccidono il corpo e dopo non possono far più nulla. [5] Vi mostrerò invece chi dovete temere: temete Colui che, dopo aver ucciso, ha il potere di gettare nella Geenna. Sì, ve lo dico, temete Costui. [6] Cinque passeri non si vendono forse per due soldi? Eppure nemmeno uno di essi è dimenticato davanti a Dio. [7] Anche i capelli del vostro capo sono tutti contati. Non temete, voi valete più di molti passeri”.
avatar
annaxel

Numero di messaggi : 2680
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Messaggio  Giovanna Maria il Gio Nov 21, 2013 10:26 am

Questi versetti ci fanno riflettere sull'Amore che ha Dio e anche Gesù per noi...
Sapere che ogni piccolo particolare di noi è prezioso agli occhi di Dio ci fa riflettere sull'immensità del Suo Immenso Amore...
avatar
Giovanna Maria

Numero di messaggi : 1708
Età : 39
Località : Bisceglie
Data d'iscrizione : 20.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Avvertimenti diversi

Messaggio  annaxel il Gio Nov 21, 2013 2:12 pm

(Lc 12, 8-12) Messaggio evangelico e realtà sociali

[8] Inoltre vi dico: Chiunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anche il Figlio dell'uomo lo riconoscerà davanti agli angeli di Dio; [9] ma chi mi rinnegherà davanti agli uomini sarà rinnegato davanti agli angeli di Dio. [10] Chiunque parlerà contro il Figlio dell'uomo gli sarà perdonato, ma chi bestemmierà lo Spirito Santo non gli sarà perdonato. [11] Quando vi condurranno davanti alle sinagoghe, ai magistrati e alle autorità, non preoccupatevi come discolparvi o che cosa dire; [12] perché lo Spirito Santo vi insegnerà in quel momento ciò che bisogna dire".
avatar
annaxel

Numero di messaggi : 2680
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Messaggio  Giovanna Maria il Ven Nov 22, 2013 10:29 am

In questi avvertimenti Gesù vuole farci capire che dobbiamo mettere lui al primo posto nella nostra vita, perchè se lo rinneghiamo cioè facciamo di testa nostra anche Lui non prenderà in considerazione noi quando saremo davanti a lui, nella meta finale che è il Paradiso.
avatar
Giovanna Maria

Numero di messaggi : 1708
Età : 39
Località : Bisceglie
Data d'iscrizione : 20.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Messaggio  silvia il Ven Nov 22, 2013 5:33 pm

annaxel ha scritto:(Lc 12, 8-12) Messaggio evangelico e realtà sociali

[8] Inoltre vi dico: ... [10] Chiunque parlerà contro il Figlio dell'uomo gli sarà perdonato, ma chi bestemmierà lo Spirito Santo non gli sarà perdonato. [11]...
Cara Anna, sarebbe forse utile dire due parole sul peccato che non sarà perdonato " chi bestemmierà lo Spirito Santo". si potrebbe tradurre in esempi concreti?
Grazie.
Silvia
avatar
silvia

Numero di messaggi : 783
Età : 77
Località : Padova
Data d'iscrizione : 16.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Messaggio  annaxel il Sab Nov 23, 2013 1:57 pm

silvia ha scritto:
annaxel ha scritto:(Lc 12, 8-12) Messaggio evangelico e realtà sociali

[8] Inoltre vi dico: ... [10] Chiunque parlerà contro il Figlio dell'uomo gli sarà perdonato, ma chi bestemmierà lo Spirito Santo non gli sarà perdonato. [11]...
Cara Anna, sarebbe forse utile dire due parole sul peccato che non sarà perdonato "  chi bestemmierà lo Spirito Santo". si potrebbe tradurre in esempi concreti?
Grazie.
Silvia
1. “La bestemmia contro lo Spirito Santo non sarà perdonata”: vuol dire che difficilmente se ne otterrà il perdono non perché la potenza di Dio sia limitata o perché la Chiesa non abbia potere di rimetterla (è dogma di fede che la Chiesa può rimettere tutti i peccati senza alcuna eccezione) ma per la chiusura all’azione della grazia da parte di chi lo compie.
Chi infatti attribuisce al diavolo le opere della bontà e della grazia di Dio, in certo modo fa di Dio un demonio, come dice S. Atanasio, e di più si mette a combattere contro quella stessa bontà che è la sorgente del dono della conversione del cuore e della penitenza.

2. Il Catechismo Romano (del Concilio di Trento) scrive: “Quando occorrono nella S. Scrittura o nei Padri sentenze che sembrano affermare che per alcuni peccati non c’è remissione, bisogna intenderle nel senso che il loro perdono è oltremodo difficile. Come una malattia vien detta insanabile quando il malato respinge l’uso della medicina, così c’è una specie di peccato che non si rimette né si perdona perché rifugge dalla grazia di Dio, che è il rimedio suo proprio” (Catechismo Romano II, c. 5,19).
Il Catechismo della Chiesa Cattolica (del Concilio Vaticano II) afferma: “La misericordia di Dio non conosce limiti, ma chi deliberatamente rifiuta di accoglierla attraverso il pentimento, respinge il perdono dei propri peccati e la salvezza offerta dallo Spirito Santo. Un tale indurimento può portare alla impenitenza finale e alla rovina eterna” (CCC 1864).
avatar
annaxel

Numero di messaggi : 2680
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Messaggio  Giovanna Maria il Sab Nov 23, 2013 5:16 pm

La misericordia di Dio è per tutti secondo me...
avatar
Giovanna Maria

Numero di messaggi : 1708
Età : 39
Località : Bisceglie
Data d'iscrizione : 20.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Affidarsi alla Provvidenza

Messaggio  annaxel il Sab Nov 23, 2013 7:05 pm


(Lc 12, 22-32) Affidarsi alla Provvidenza
[22] "Poi disse ai discepoli: "Per questo io vi dico: Non datevi pensiero per la vostra vita, di quello che mangerete; né per il vostro corpo, come lo vestirete. [23] La vita vale più del cibo e il corpo più del vestito. [24] Guardate i corvi: non seminano e non mietono, non hanno ripostiglio né granaio, e Dio li nutre. Quanto più degli uccelli voi valete! [25] Chi di voi, per quanto si affanni, può aggiungere un'ora sola alla sua vita? [26] Se dunque non avete potere neanche per la più piccola cosa, perché vi affannate del resto? [27] Guardate i gigli, come crescono: non filano, non tessono: eppure io vi dico che neanche Salomone, con tutta la sua gloria, vestiva come uno di loro. [28] Se dunque Dio veste così l'erba del campo, che oggi c'è e domani si getta nel forno, quanto più voi, gente di poca fede? [29] Non cercate perciò che cosa mangerete e berrete, e non state con l'animo in ansia: [30] di tutte queste cose si preoccupa la gente del mondo; ma il Padre vostro sa che ne avete bisogno. [31] Cercate piuttosto il regno di Dio, e queste cose vi saranno date in aggiunta. [32] Non temere, piccolo gregge, perché al Padre vostro è piaciuto di darvi il suo regno".
avatar
annaxel

Numero di messaggi : 2680
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Messaggio  silvia il Sab Nov 23, 2013 7:46 pm

Lady Joan Marie ha scritto:La misericordia di Dio è per tutti secondo me...
Come scritto da Annaxel, la Misericordia di Dio non conosce limiti. Anche il Papa oggi ha ripetuto che Dio ci aspetta tutti, sempre.
Credo che il senso sia questo: se io non accolgo il dono, ne resto esclusa.
Lui ci dona la salvezza. Io devo accogliere il dono.
Lui mi ha già perdonato. Se io non riconosco di essere peccatore, che perdono posso ricevere?
Io so che Lui mi aspetta. Voglio andarGli incontro e ....Signore pietà!

Signore,
ho l'anima piena di amarezza
e rischio di essere sopraffatto dallo sconforto-
Eppure, Tu avevi previsto questa
mia sofferenza!

Vado allora chiedendomi perchè non sei
ricorso alla Tua onnipotenza per evitarmela.

Ma subito ripenso al fatto che, per salvare il mondo,
Tu stesso hai scelto, frà mille formule a Tua
disposizione, quella del dolore, e hai
pagato di persona in misura incredibile.

Se il dolore non avesse in sè un potere
immenso di redenzione e di bene, Tu
non l'avresti scelto per l'attuazione
del Tuo piano di amore, e tanto meno
lo avresti riservato ai Tuoi amici più cari.

E' indubbiamente una legge strana, quasi
sconcertante.
Ma Tu mi assicuri che è legge di vita
e di salvezza.

Dammi, allora, o Signore, la forza di
accettarla, nelle visione chiara di
questa sua inestimabile prerogativa.

Dammi la convinzione profonda
che questa mia sofferenza si
fonde con la Tua passione e
con il Tuo dolore, e acquista così
valore incalcolabile.

Se in un istante di debolezza
mi dovesse sfuggire un gesto di
rivolta, protestando la mia
innocenza, ricordami, o
Signore, che Tu stesso, pur
essendo infinitamente buono,
sei stato crocifisso!

E rinnova in me il coraggio
di accettare quanto mi riserva
questa legge misteriosa del
dolore,
che giorno per giorno và
restaurando nel mondo il
diritto di sperare.

Così sia.
avatar
silvia

Numero di messaggi : 783
Età : 77
Località : Padova
Data d'iscrizione : 16.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Messaggio  Giovanna Maria il Dom Nov 24, 2013 10:55 am

annaxel ha scritto:
(Lc 12, 22-32) Affidarsi alla Provvidenza
[22] "Poi disse ai discepoli: "Per questo io vi dico: Non datevi pensiero per la vostra vita, di quello che mangerete; né per il vostro corpo, come lo vestirete. [23] La vita vale più del cibo e il corpo più del vestito. [24] Guardate i corvi: non seminano e non mietono, non hanno ripostiglio né granaio, e Dio li nutre. Quanto più degli uccelli voi valete! [25] Chi di voi, per quanto si affanni, può aggiungere un'ora sola alla sua vita? [26] Se dunque non avete potere neanche per la più piccola cosa, perché vi affannate del resto? [27] Guardate i gigli, come crescono: non filano, non tessono: eppure io vi dico che neanche Salomone, con tutta la sua gloria, vestiva come uno di loro. [28] Se dunque Dio veste così l'erba del campo, che oggi c'è e domani si getta nel forno, quanto più voi, gente di poca fede? [29] Non cercate perciò che cosa mangerete e berrete, e non state con l'animo in ansia: [30] di tutte queste cose si preoccupa la gente del mondo; ma il Padre vostro sa che ne avete bisogno. [31] Cercate piuttosto il regno di Dio, e queste cose vi saranno date in aggiunta. [32] Non temere, piccolo gregge, perché al Padre vostro è piaciuto di darvi il suo regno".
Questi versi di Gesù mi hanno sempre toccato il cuore...
Sapere che da lassù c'è un Dio che ci vuole così bene mi fa nen sperare che Lui non ci abbandonerà mai!
avatar
Giovanna Maria

Numero di messaggi : 1708
Età : 39
Località : Bisceglie
Data d'iscrizione : 20.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Messaggio  Giovanna Maria il Dom Nov 24, 2013 10:57 am

silvia ha scritto:
Lady Joan Marie ha scritto:La misericordia di Dio è per tutti secondo me...
Come scritto da Annaxel, la Misericordia di Dio non conosce limiti. Anche il Papa oggi ha ripetuto che Dio ci aspetta tutti, sempre.
Credo che il senso sia questo: se io non accolgo il dono, ne resto esclusa.
Lui ci dona la salvezza. Io devo accogliere il dono.
Lui mi ha già perdonato. Se io non riconosco di essere peccatore, che perdono posso ricevere?
Io so che Lui mi aspetta. Voglio andarGli incontro e ....Signore pietà!

Signore,
ho l'anima piena di amarezza
e rischio di essere sopraffatto dallo sconforto-
Eppure, Tu avevi previsto questa
mia sofferenza!

Vado allora chiedendomi perchè non sei
ricorso alla Tua onnipotenza per evitarmela.

Ma subito ripenso al fatto che, per salvare il mondo,
Tu stesso hai scelto, frà mille formule a Tua
disposizione, quella del dolore, e hai
pagato di persona in misura incredibile.

Se il dolore non avesse in sè un potere
immenso di redenzione e di bene, Tu
non l'avresti scelto per l'attuazione
del Tuo piano di amore, e tanto meno
lo avresti riservato ai Tuoi amici più cari.

E' indubbiamente una legge strana, quasi
sconcertante.
Ma Tu mi assicuri che è legge di vita
e di salvezza.

Dammi, allora, o Signore, la forza di
accettarla, nelle visione chiara di
questa sua inestimabile prerogativa.

Dammi la convinzione profonda
che questa mia sofferenza si
fonde con la Tua passione e
con il Tuo dolore, e acquista così
valore incalcolabile.

Se in un istante di debolezza
mi dovesse sfuggire un gesto di
rivolta, protestando la mia
innocenza, ricordami, o
Signore, che Tu stesso, pur
essendo infinitamente buono,
sei stato crocifisso!

E rinnova in me il coraggio
di accettare quanto mi riserva
questa legge misteriosa del
dolore,
che giorno per giorno và
restaurando nel mondo il
diritto di sperare.

Così sia.
Grazie per la tua risposta Silvia, e grazie anche per questa bellissima preghiera che ci fa riflettere sul nostro essere cristiani!
avatar
Giovanna Maria

Numero di messaggi : 1708
Età : 39
Località : Bisceglie
Data d'iscrizione : 20.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Lc 12, 49-53 Gesù causa di divisione

Messaggio  annaxel il Dom Nov 24, 2013 2:21 pm


(Lc 12, 49-53) Gesù causa di divisione
[49] “Sono venuto a portare il fuoco sulla terra; e come vorrei che fosse già acceso! [50] C'è un battesimo che devo ricevere; e come sono angosciato, finché non sia compiuto! [51] Pensate che io sia venuto a portare la pace sulla terra? No, vi dico, ma la divisione. [52] D'ora innanzi in una casa di cinque persone [53] si divideranno tre contro due e due contro tre; padre contro figlio e figlio contro padre, madre contro figlia e figlia contro madre, suocera contro nuora e nuora contro suocera"
avatar
annaxel

Numero di messaggi : 2680
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Messaggio  Giovanna Maria il Lun Nov 25, 2013 9:43 am

Questo è uno dei passi del Vangelo che mi ha sempre lasciato perplessa: Gesù che porta divisione.
Potrebbe sembrare "cattivo" da parte sua portare la discordia nelle famiglie ma è ciò che succede quando entra il Vangelo in una comunità: ci sono pareri positivi o negativi, tocca quindi a noi scegliere ciò che nel Vangelo ci infiamma il cuore.
avatar
Giovanna Maria

Numero di messaggi : 1708
Età : 39
Località : Bisceglie
Data d'iscrizione : 20.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

La necessità della penitenza

Messaggio  annaxel il Gio Nov 28, 2013 1:53 pm

1] In quello stesso tempo si presentarono alcuni a riferirgli circa quei Galilei, il cui sangue Pilato aveva mescolato con quello dei loro sacrifici. [2] Prendendo la parola, Gesù rispose: "Credete che quei Galilei fossero più peccatori di tutti i Galilei, per aver subito tale sorte? [3] No, vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. [4] O quei diciotto, sopra i quali rovinò la torre di Sìloe e li uccise, credete che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme? [5] No, vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo". [
avatar
annaxel

Numero di messaggi : 2680
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Messaggio  Giovanna Maria il Ven Nov 29, 2013 1:08 pm

Questi versetti ci fanno riflettere sul fatto che se non cambiamo vita e non mettiamo la nostra conversione al Vangelo al primo posto moriremo dannati. E non è questo che Gesù vuole per noi ma la vita eterna.
avatar
Giovanna Maria

Numero di messaggi : 1708
Età : 39
Località : Bisceglie
Data d'iscrizione : 20.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Chi entrerà nel Regno?

Messaggio  annaxel il Sab Nov 30, 2013 11:43 am

(Lc 13, 22-30)

[22] Passava per città e villaggi, insegnando, mentre camminava verso Gerusalemme. [23] Un tale gli chiese: "Signore, sono pochi quelli che si salvano?". Rispose: [24] "Sforzatevi di entrare per la porta stretta, perché molti, vi dico, cercheranno di entrarvi, ma non ci riusciranno. [25] Quando il padrone di casa si alzerà e chiuderà la porta, rimasti fuori, comincerete a bussare alla porta, dicendo: Signore, aprici. Ma egli vi risponderà: Non vi conosco, non so di dove siete. [26] Allora comincerete a dire: Abbiamo mangiato e bevuto in tua presenza e tu hai insegnato nelle nostre piazze. [27] Ma egli dichiarerà: Vi dico che non so di dove siete. Allontanatevi da me voi tutti operatori d'iniquità! [28] Là ci sarà pianto e stridore di denti quando vedrete Abramo, Isacco e Giacobbe e tutti i profeti nel regno di Dio e voi cacciati fuori. [29] Verranno da oriente e da occidente, da settentrione e da mezzogiorno e siederanno a mensa nel regno di Dio. [30] Ed ecco, ci sono alcuni tra gli ultimi che saranno primi e alcuni tra i primi che saranno ultimi".
avatar
annaxel

Numero di messaggi : 2680
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Messaggio  Giovanna Maria il Dom Dic 01, 2013 8:43 am

Entrare per la porta stretta non è facile ma dobbiamo metterci tutta la buona volontà per riuscire a diventare come vuole Gesù. Non basta semplicemente andare a messa o pregare ma mettersi d'impegno per diventare suoi discepoli.
avatar
Giovanna Maria

Numero di messaggi : 1708
Età : 39
Località : Bisceglie
Data d'iscrizione : 20.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GESU' AMMONISCE: Dal vangelo di Luca

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum