Ildegarda di Bingen

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ildegarda di Bingen: una vita data a Dio e ai fratelli

Messaggio  Paola Berrettini il Sab Mag 02, 2015 12:43 pm

Per chi volesse conoscere questa donna straordinaria, monaca, medico, musicologa, filosofa, naturopata ecco il film della sua vita https://www.youtube.com/watch?v=g-kBG3KxAjQ. Dopo la visione potete lasciare un commento o sottolineare gli aspetti che più vi hanno colpito.

Paola Berrettini

Numero di messaggi : 9
Età : 58
Data d'iscrizione : 23.05.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Viridissima Virga

Messaggio  Paola Berrettini il Sab Mag 02, 2015 12:36 pm

Per gli appassionati per canto gregoriano ecco una melodiosa interpretazione del brano Viridissima Virga https://www.youtube.com/watch?v=q-DD0kEcoMw di Ildegarda di Bingen.

Paola Berrettini

Numero di messaggi : 9
Età : 58
Data d'iscrizione : 23.05.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ildegarda di Bingen

Messaggio  Paola Berrettini il Sab Mag 02, 2015 12:26 pm

“La Chiesa ringrazia per tutte le manifestazioni del «genio femminile» apparse nel corso della storia, in mezzo a tutti i popoli e a tutte le nazioni; ringrazia per tutti i carismi che lo Spirito Santo elargisce alle donne nella storia del popolo di Dio, per tutte le vittorie che essa deve alla loro fede, speranza e carità; ringrazia per tutti i frutti di santità femminile” (Giovanni Paolo II, Mulieris Dignitatem)".

Tra queste donne singolari da ringraziare c’è senza dubbio Santa Ildegarda di Bingen, vissuta nella Germania del XII secolo. Una figura di donna e di santa dalla personalità straordinaria.Ildegarda nacque nei pressi di Alzey (a circa 30 km da Magonza) da Matilde e Idelberto di Bermersheim. Era di famiglia nobile. Due particolarità si notarono subito nella bambina Ildegarda: era di intelligenza pronta ed acuta ma anche di salute fragile. La sua vita fu segnata da visioni celesti che cominciarono all’età di 5 anni come lei stessa raccontò. All’età di otto anni fu affidata alla maestra Jutta, una giovane donna di famiglia nobile appena ritiratasi nel monastero benedettino di Disibodenberg. Il secondo maestro fu il monaco Volmar, assistente spirituale della clausura ed in seguito suo primo segretario. Giunta all’adolescenza Ildegarda decise liberamente di entrare nell’ordine, e ponendo così la sua vita al totale servizio di Dio. La sua fama cresceva sempre di più, fino ad arrivare alle orecchie del papa Eugenio III che la incoraggiò a scrivere.
Possiamo dire che Ildegarda era una monaca atipica. Non era tutta casa (monastero) e chiesa; non era una donna segregata dal mondo tutta incentrata su Dio. Viveva profondamente delle vicende del suo tempo. La sua fama infatti arrivò fino a Federico Barbarossa con il quale ebbe buoni rapporti  fin dal 1154. Questo però non le impedì in seguito di prendere posizione decisa contro di lui a favore del papa legittimo Alessandro III e contro quelli illegittimi “eletti” da lui. Ildegarda intraprese anche quattro grandi viaggi di predicazione tra le città tedesche, a Treviri e a Colonia. Fu altrettanto decisa contro gli eretici  Catari. Varie furono le sue opere. La prima “Scivias” (= conosci le vie ). La seconda fu il “Libro dei meriti della vita” in cui tratta del grande tema dell’armonia tra legge di Dio e volontà dell’uomo. Nell’opera “Libro delle opere divine” riprende l’immagine dell’uomo posto in una struttura complessa di rapporti fra microcosmo e macrocosmo. Scrisse anche opere nel campo medico-scientifico e in campo musicale. Qui http://video.corriere.it/santa-xii-secolo-hit-parade/81a38dc8-2021-11e2-9aa4-ea03c1b31ec9 un esempio della sua musica. Morì all'età di 82 anni, nel 1179.


Ultima modifica di Paola Berrettini il Sab Mag 02, 2015 3:30 pm, modificato 2 volte

Paola Berrettini

Numero di messaggi : 9
Età : 58
Data d'iscrizione : 23.05.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ildegarda di Bingen

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum