voglia d iridere

Andare in basso

Re: voglia d iridere

Messaggio  cassarà palma il Mar Feb 06, 2018 7:28 pm

Il Giudice:
 <<E così voi siete stato ferito nel tafferuglio? >>

  << No, signor Giudice, sono stato ferito alla testa>>
avatar
cassarà palma

Numero di messaggi : 379
Età : 86
Località : palermo
Data d'iscrizione : 22.02.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: voglia d iridere

Messaggio  cassarà palma il Ven Feb 02, 2018 8:55 am

Il maestro a Pierino:
" Vergogna, alla tua età sapevo già leggere e scrivere, tu invece non sei capace di combinare niente"
Pierino:
"Si vede che aveva un maestro in gamba" Razz
avatar
cassarà palma

Numero di messaggi : 379
Età : 86
Località : palermo
Data d'iscrizione : 22.02.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: voglia d iridere

Messaggio  cassarà palma il Gio Dic 14, 2017 8:47 am

LA COMPAGNIA
La solitudine può essere vissuta come una ingiusta condanna o una splendida conquista.
Imparare a stare bene da soli è il miglior modo per imparare a stare bene con gli altri.
La compagnia sarà una scelta e non più una necessità.
Cercheremo gli altri per essere un regalo reciproco, mai per riempire la nostra solitudine.
Ed impareremo ad evitare quelli che ci tolgono la nostra solitudine senza darci la loro compagnia ... Rolling Eyes
avatar
cassarà palma

Numero di messaggi : 379
Età : 86
Località : palermo
Data d'iscrizione : 22.02.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: voglia d iridere

Messaggio  cassarà palma il Mer Dic 13, 2017 2:04 pm

PREGHIERA DI UNA DONNA IN CUCINA

   Signore,
padrone delle pentole,
dei piatti e delle casseruole,
fra cui passo la mia giornata,
io non posso essere la santa che medita
seduta ai piedi del Maestro
e che ricama per lui,
con mani bianche,
una candida veste di broccato.
Bisogna che io diventi una santa qui, in cucina.
Perciò  fa in modo che io ti piaccia
Quando accendo i fornelli,
quando sorveglio la minestra sul fuoco,
quando lavo i piatti e li asciugo.
Se ho le mani di Marta,
che il mio cuore sia quello di Maria.
Quando lavo per terra, inginocchiata,
penso alle tue mani che hanno sanato tante piaghe
ed assolto i nostri torti.
Se lucido le scarpe, penso ai tuoi sandali, o Signore.
Scusami se non ho il tempo di pregare a lungo.
Riscalda la mia casa col Tuo cuore.
Non lasciarmi sola quando sono triste,
e con pazienza ascoltami,
se qualche volta, stanca, mi lamento.
Quando servo a tavola il pranzo che ho preparato,
accettalo anche Tu,
perché in ognuno dei miei cari
io servo Te, o Signore.
avatar
cassarà palma

Numero di messaggi : 379
Età : 86
Località : palermo
Data d'iscrizione : 22.02.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: voglia d iridere

Messaggio  cassarà palma il Mar Dic 12, 2017 10:02 am

Mi presento: sono il Silenzio

Per favore. Lasciatemi, una volta tanto, prendere la parola.
Lo so che è paradossale che il silenzio parli. E' contrario al mio carattere schivo e riservato.
Però sento il dovere di parlare: voi uomini non mi conoscete abbastanza!
Ecco, quindi, qualcosa di me.
Intanto le mie origini sono assolutamente nobili.
Prima che il mondo fosse, tutto era silenzio. Non un silenzio vuoto, no, ma traboccante.
Così traboccante che una parola sola detta dentro di me ha fatto tutto!
Poi, però, ho dovuto fare i conti con una lama invisibile che mi taglia dentro: il rumore!
Ebbene lasciate che ve lo dica subito: non immaginate cosa perdete ferendomi! Il baccano non vi dà mai una mano!
Io, invece, sì.
Io sono un'officina nella quale si fabbricano le idee più profonde, dove si costruiscono le parole che fanno succedere qualcosa.
Io sono come l'uovo del cardellino: la custodia del cantare e del volare. Simpatico, no?
Io segno i momenti più belli della vita: quello dei nove mesi, quello delle coccole, quello dello sguardo degli innamorati...
Segno anche i momenti più seri: i momenti del dolore, della sofferenza, della morte.
No, non mi sto elogiando, ma dicendo la pura verità.
Io mi inerpico sulle vette ove nidificano le aquile. Io scendo negli abissi degli oceani. Io vado a contare le stelle...
Io vi regalo momenti di pace, di stupore, di meraviglia.
Io sono il sentiero che conduce al paese dell'anima. Sono il trampolino di lancio della preghiera. Sono, addirittura, il recinto di Dio!
Ecco qualcosa di me.
Scusatemi se ho interrotto i vostri rumori e le vostre chiacchiere.
Prima di lasciarci, però, permettete che riassuma tutto in sole quattro parole:
Custoditemi e sarete custoditi!
Proteggetemi e sarete protetti!

Dal vostro primo alleato
Il Silenzio
avatar
cassarà palma

Numero di messaggi : 379
Età : 86
Località : palermo
Data d'iscrizione : 22.02.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: voglia d iridere

Messaggio  annaxel il Ven Lug 22, 2016 2:01 pm

Voglia di camminare
(Tonino Bello)

Coraggio, gente!
La Pasqua ci dice
che la nostra storia ha un senso,
e non � un masso di inutili sussulti.
Che quelli che stiamo percorrendo
non sono sentieri interrotti.

Che la nostra esistenza personale
non � sospesa nel vuoto
n� consiste in uno spettacolo senza rete.
Precipitiamo in Dio.
In lui viviamo,
ci moviamo ed esistiamo.

Coraggio, gente!
La Pasqua vi prosciughi
i ristagni di disperazione
sedimentati nel cuore.
E, insieme al coraggio di esistere,
vi ridia la voglia di camminare.
avatar
annaxel

Numero di messaggi : 3545
Data d'iscrizione : 14.02.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: voglia d iridere

Messaggio  cassarà palma il Ven Lug 22, 2016 1:25 pm

 Signore,    
il sole è sorto
e mi metti in mano
una esperienza nuova.
Sarà bella? Sarà noiosa?
Sarà utile?
Non lo so ancora.
Però son certo
che molto dipenda da me.
Questo fammelo capire...
perché spesso rischio
di aspettarmi tutto dagli altri;
tutto da te.

Fammi sentire responsabile
di quello che faccio.

Tu hai creato l'uomo
senza chiedergli il permesso
ti sei però subito legato le mani
e non gli puoi fare niente
se non lo vuole.

Signore,
aiutami a spalancare gli occhi
per vedere dove mi trovo
e chi avrò vicino.

Signore,
aiutami a drizzare bene le orecchie
per raccogliere tutte le voci
che la vita mi invia
e rispondere con coraggio
e fantasia.

  Don Tonino Lasconi

_________________________________________________
avatar
cassarà palma

Numero di messaggi : 379
Età : 86
Località : palermo
Data d'iscrizione : 22.02.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

voglia d iridere

Messaggio  cassarà palma il Ven Lug 22, 2016 1:23 pm

Voglia di ridere

Signore,
ho bisogno di ridere,
come ho bisogno
di mangiare,
di studiare,
di amare.

Vivere con facce scure
è la peggiore delle torture.

Perché ogni mattina
cerco gente che rida
e ne trovo sempre meno?

Manda giù o Signore, un po' di sorriso
come anticipo di paradiso,
fa scendere tanta gioia
per fugar via tutta la noia.

Per me è anonimo
avatar
cassarà palma

Numero di messaggi : 379
Età : 86
Località : palermo
Data d'iscrizione : 22.02.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: voglia d iridere

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum