Il Papa a Sydney

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il Papa a Sydney

Messaggio  Anna Giacomina il Mer Lug 23, 2008 9:28 am

Rosanna, mi sembra tu abbia gia' capito e stia vivendo quello che il Papa intende. Tu sei coerente nel vivere la tua fede. Per tanti invece e' solo questione di feeling. Una specie di droga che dura finche' sono "on high" come si dice qua, finche' li fa sentir bene. Alla prima difficolta' crollano. Poi magari neanche mettono in pratica - come invece fai tu - l'insegnamento "amatevi gli uni con gli altri" ma hanno una fede molto chiusa e personale, finalizzata solo a farli star bene.
Esser veri cristiani e' un'altra cosa e non finisce con il nostro piccolo io ma si estende alla sfera del sociale, all'ambito del lavoro , insomma a tutto.
Se vogliamo esser coerenti non possiamo andare in chiesa e dire una preghiera o alla messa domenicale e sentirci a posto con la coscienza e pensare poi che finisce tutto li'. Se siamo veri cristiani lo dobbiamo testimoniare in tutto e per tutto.
Un cristiano, per esempio, che va in chiesa ma poi promuove valori anticristiani, non e' un vero testimone di Cristo e fa un danno maggiore di un ateo.
Questo e' - detto velocemente - come ho inteso io quella parte del discorso del Papa che Andrea cita. Aspetto pero' altre opinioni per un confronto.
avatar
Anna Giacomina

Numero di messaggi : 1034
Località : Londra
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Papa a Sydney

Messaggio  Maria R. il Mer Lug 23, 2008 5:14 am

Chi mi aiuta a capire il significato del messaggio del Santo Padre in tutta la sua pienezza? Io nel leggerlo mi sento un pò smarrita in quanto (per mia scarsa cultura) non riesco a interpretarlo ben bene e per un profondo senso di rispetto per le parole del Santo Padre chiedo che qualcuno mi spieghi.
DUBBIO: non vorrei che la mia fede fosse solo un "semplice sentimento" . Posso dire che la mia fede è AMORE per Gesù, posso dire che amo il mio prossimo e non faccio distinzioni tra bianchi o neri, o cinesi, o russi o egiziani o indiani o Pakistani e sapete perchè? Perchè il Regno di Dio non ha confini, non ha delimitazioni territoriali ma è un cielo unico dove siamo tutti uniti nel Suo Amore. E' così deve essere la terra: siamo fratelli in Dio senza razze e senza distinzioni geografiche. E se conosco una persona non mi chiedo se è cattolica o se è protestante o se è mussulmana o se è di religione ebraica. E' semplicemente una persona come me creata da Dio! Ho una grande amica: è ebrea, la sua famiglia non crede in Gesù mentre lei , un pochino, ci crede. In un periodo molto doloroso per me mi ha aiutata tantissimo a parlare con Gesù. Io di religione cattolica cristiana e Marina di religione ebraica . Sono stata aiutata da una persona di religione ebraica a parlare con Gesù. Non è meraviglioso?
Vorrei amare Gesù non solo con sentimento, per questo vi chiedo aiutarmi a capire la grandezza del messaggio del Santo Padre.
Dio sia lodato!
M. Rosanna

Maria R.

Numero di messaggi : 148
Data d'iscrizione : 01.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Il Papa a Sydney

Messaggio  Andrea il Lun Lug 21, 2008 3:18 pm

Papa Benedetto XVI a Sydney (5) - “Anche noi possiamo essere tentati di ridurre la vita di fede ad una questione di semplice sentimento, indebolendo così il suo potere di ispirare una visione coerente del mondo ed un dialogo rigoroso con le molte altre visioni che gareggiano per conquistarsi le menti e i cuori dei nostri contemporanei”

Pace e bene

_________________
Andrea
avatar
Andrea
Admin

Numero di messaggi : 5754
Età : 86
Località : Atene - Grecia
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.vangelo.forumattiVo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il Papa a Sydney

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum