L'Inno dell'Amore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'Inno dell'Amore

Messaggio  Maria R. il Gio Ago 28, 2008 3:44 pm

Se parlo le lingue degli uomini e anche quelle degli Angeli,
MA NON HO AMORE
sono un metallo che rimbomba,
uno strumento che suona a vuoto.
Se ho il dono di essere profeta e di conoscere tutti i misteri,
se possiedo tutta la scienza
e anche una fede da smuovere i monti
MA NON HO AMORE
io non sono niente.
Se do ai poveri tutti i miei averi,
se offro il mio corpo alle fiamme
MA NON HO AMORE
non mi serve a nulla.
Chi ama è paziente e generoso
Chi ama non è invidioso, non si vanta
non si gonfia d'orgoglio.
Chi ama è rispettoso, non cerca il proprio interesse,
non cede alla collera, dimentica i torti.
Chi ama non gode dell'ingiustizia, la verità è la sua gioia.
Chi ama tutto scusa, di tutti ha fiducia, tutto sopporta,
mai perde la speranza.
L'amore non tramonta mai:
cesserà il dono delle lingue,
la profezia passerà,
finirà il dono della scienza!

I Corinti 13,1-8

Leggere "L'Inno dell'Amore", è stato come interrogare me stessa.....ed ho scoperto che.....ho ancora tanto da capire......per imparare ad amare ....devo rivedere certi miei atteggiamenti..........per avere un cuore puro da offrire a Gesù! Specie riguardo alla speranza...........alla pazienza.......... e spesso credo di essere un gradino sopra gli altri................(ah, io sono migliore di te, penso.......e pecco di SUPERBIA).

Errare è umano, perseverare è diabolico (proverbio italiano)!!!!!!!!!!!

Abbasso la testa e umilmente prendo atto dei miei errori!

Che Dio ci benedica

MRosanna

Maria R.

Numero di messaggi : 148
Data d'iscrizione : 01.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Inno dell'Amore

Messaggio  Anna Giacomina il Gio Ago 28, 2008 4:06 pm

Io piu' invecchio e piu' mi vedo lontana mille miglia da quella perfezione di amore che si celebra nel passaggio sopracitato.
Invece di migliorare peggioro e non lo dico per dire, e' vero. Prima ero piu' paziente, meno orgogliosa, meno collerica, piu' fiduciosa, piu' ottimista ecc ecc. E' tutto vero, sono una frana. Forse e' perche' sono stanca, ma tutto sta diventando uno sforzo sovraumano e mi sento proprio incapace di amare come San Paolo ci dice.
Mi sforzo ancora ma -ripeto - sta diventando un grande sforzo mentre invece dovrebbe essere una gioia.
Come diceva il toscanaccio (come me) Gino Bartali "Gli e' tutto sbagliato, gli e' tutto da rifare" (riferito a me stessa, s'intende, non a quel che dice San Paolo) Very Happy
avatar
Anna Giacomina

Numero di messaggi : 1034
Località : Londra
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Strano!

Messaggio  Andrea il Ven Ago 29, 2008 5:12 am

Avevo inserito, prima di giacomina una risposta a Rosanna, prima di quella di Giacomina... Ma oggi non la trovo piu`! chissa` dove e` andata a finire... forse ho sbagliato inserendola in qualche altra discussione... boh!!!

Pace e bene

_________________
Andrea
avatar
Andrea
Admin

Numero di messaggi : 5692
Età : 86
Località : Atene - Grecia
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.vangelo.forumattiVo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Inno dell'Amore

Messaggio  Maria R. il Ven Ago 29, 2008 5:21 am

Ciao Andrea, colgo l'occasione pr salutarti, buona giornata.

MRosanna

Maria R.

Numero di messaggi : 148
Data d'iscrizione : 01.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Inno dell'Amore

Messaggio  annaxel il Ven Ago 29, 2008 1:55 pm

Cara Maria Rosanna,
questo inno lo definerei l'inno della perfezione...
povere noi!!! Embarassed
...ma Gesù ha detto: ".... misericordia io voglio, non sacrifici...."
altrimenti chi si potrà salvare!! cat
Ciao annaxel
avatar
annaxel

Numero di messaggi : 2828
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Inno dell'Amore

Messaggio  Andrea il Ven Ott 07, 2016 10:00 am

PREGHIERA DEL MATTINO

Dopo aver commesso il peccato, Adamo, il primo uomo, è fuggito e si è nascosto ai tuoi occhi, mio Dio. Gli Ebrei provavano timore nel pronunciare il tuo nome. A molti appare blasfemo che Gesù ti chiami Padre. Ma Gesù ha il diritto di parlare così, perché è il tuo figlio unigenito. Nonostante ciò, Gesù si rivolge a te in questo modo, come uomo, come nostro fratello. In lui, anch'io sono figlio tuo: per questo io oso, con fede e amore, rivolgermi a te chiamandoti: "Padre!". Oggi mi piacerebbe mostrarmi del tutto degno di un tale Padre.

_________________
Andrea
avatar
Andrea
Admin

Numero di messaggi : 5692
Età : 86
Località : Atene - Grecia
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.vangelo.forumattiVo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Inno dell'Amore

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum