Stato e Chiesa separati

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Stato e Chiesa separati

Messaggio  Daniele il Dom Dic 14, 2008 10:29 am

il 13 dicembre 2008, Papa Benedetto XVI si è recato in visita all'Ambasciata Italiana presso la Santa Sede.
Fra l'altro, ha detto: «Questa breve visita mi è propizia per ribadire come la Chiesa sia ben consapevole che alla struttura fondamentale del cristianesimo appartiene la distinzione tra ciò che è di Cesare e ciò che è di Dio, cioè la distinzione tra Stato e Chiesa. Tale distinzione e tale autonomia non solo la Chiesa le riconosce e rispetta, ma di esse si rallegra, come di un grande progresso dell'umanità e di una condizione fondamentale per la sua stessa libertà e l`adempimento della sua universale missione di salvezza tra tutti i popoli. In pari tempo, però la Chiesa sente come suo compito, seguendo i dettami della propria dottrina sociale, argomentata a partire da ciò che è conforme alla natura di ogni essere umano, di risvegliare nella società le forze morali e spirituali, contribuendo ad aprire le volontà alle autentiche esigenze del bene. Perciò richiamando il valore che hanno per la vita non solo privata ma anche e soprattutto pubblica alcuni fondamentali principi etici, di fatto la Chiesa contribuisce a garantire e promuovere la dignità della persona e il bene comune della società, ed in questo senso si realizza l`auspicata vera e propria cooperazione tra Stato e Chiesa».
Fonte: http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=38211&sez=ITALIA
avatar
Daniele
Admin

Numero di messaggi : 605
Età : 55
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 13.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://vangelo.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum