Tempi segnati da incertezza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Tempi segnati da incertezza

Messaggio  chiarotta91 il Dom Gen 04, 2009 4:30 pm

La nascita di Gesù fu accompagnata anch'essa dal "tempo dell'incertezza". Da subito conobbe l'ostilità di un tessuto sociale che lo costrinse ad essere profugo, perseguitato, malvisto. Anche oggi la Ri-nascita di Gesù è accompagnata dagli stessi segni. Nel cuore e nella mente di ciascuno di noi vive "il tempo dell'incertezza". Le nostre vite, i nostri beni, come pure interi popoli a noi limitrofi vivono nell'insicurezza , nella possibilità della persecuzione e della morte. Ma a me piace sempre ricordare un versetto di Luca , che apre in questo scenario un barlume di speranza :" lo avvolse in fasce e lo depose in una mangiatoia". Maria può dare questo solo conforto al suo Bambino. Quasi a proteggerlo "lo avvolge e lo depone ". Allora di fronte all'insicurezza, che come un liquido permane le nostre esistenze , cerchiamo di ricordare queste fasce e questa mangiatoia. Il Signore ci avvolge con la sua Parola che arriva ogni giorno a confortare le nostre vite e a riempirle di senso. E c'è anche la mangiatoia, pronta per noi . E' la mensa eucaristica, sulla quale il Pane , Carne e Sangue di Cristo è servito per noi. Allora, di fronte all'insicurezza, ricordiamoci che la mensa è imbandita ed è pronta per noi.
avatar
chiarotta91

Numero di messaggi : 488
Età : 58
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum