"Del gran mezzo della Preghiera"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

"Del gran mezzo della Preghiera"

Messaggio  Andrea il Mar Apr 28, 2009 5:29 am

Tramite "Totus tuus" mi e` arrivato il testo di S. Alfonso M. de' Liguori del libro di cui sopra, il quale inizia il suo scritto con le seguenti parole:

Al Verbo Incarnato Gesù Cristo
diletto dall' eterno Padre.benedetto del Signore, autore
della vita, re della gloria, Salvatore del mondo, aspettato
dalle genti, desiderio dei colli eterni, Padre celeste,
giudice universale, mediatore tra dio e gli uomini,
maestro delle virtù, agnello senza macchia, uomo dei
dolori, sacerdote eterno e vittima d' amore, speranza dei
peccatori, fonte delle grazie, pastore buono,
innamorato delle anime

ALFONSO

peccatore questa opera consacra.

Pace e bene


Ultima modifica di Andrea il Mar Apr 28, 2009 4:14 pm, modificato 3 volte

_________________
Andrea
avatar
Andrea
Admin

Numero di messaggi : 5504
Età : 86
Località : Atene - Grecia
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.vangelo.forumattiVo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Del gran mezzo della Preghiera"

Messaggio  chiarotta91 il Mar Apr 28, 2009 10:10 am

Questa bellissima preghiera ci permette di approfondire grazie ad ogni parola che viene riferita a Cristo il significato profondo di ogni termine. La meditazione può fermarsi a considerare : mediatore, agnello , sacerdote. E si può aggiungee anche la lettura di qualche passo della Scritttura .
Alfonso Maria de' Liguori pensava proprio questo : sintetizzare gli episodi della Vita di Cristo in un inno a Lui.
avatar
chiarotta91

Numero di messaggi : 488
Età : 58
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum