Il papa per i laici

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il papa per i laici

Messaggio  chiarotta91 il Mer Giu 03, 2009 9:57 pm

Ecco , facevo riferimento altrove a questo testo. Essere laici corresponsabili nella chiesa non significa "clericalizzare i laici" ossia estendere ai laici alcuni ministeri ( la Parola, la distribuzione dell'Eucaristia). Significa che il laico deve testimoniare nel mondo il Vangelo. Significa portarlo a scuola, in ufficio, vivere la fede nel proprio palazzo.
Durante i tempi forti dell'anno ( la Pasqua che dura 50 giorni ) oppure il Natale, o altre ricorrenze sono solita mettere fuori della porta un simbolo cristiano . E' un modo di condividere la mia fede
avatar
chiarotta91

Numero di messaggi : 488
Età : 58
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Il papa per i laici

Messaggio  Andrea il Gio Mag 28, 2009 6:14 am

ROMA, mercoledì, 27 maggio 2009 (ZENIT.org).- :
I laici non possono più essere considerati “collaboratori” del clero ma devono essere visti come “corresponsabili” della missione della Chiesa, afferma Benedetto XVI.
E' quanto ha detto Benedetto XVI, martedì pomeriggio, nella Basilica di San Giovanni in Laterano, in occasione dell'apertura del Convegno ecclesiale della diocesi di Roma che ha per tema “Appartenenza ecclesiale e corresponsabilità pastorale”.

_________________
Andrea
avatar
Andrea
Admin

Numero di messaggi : 5692
Età : 86
Località : Atene - Grecia
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.vangelo.forumattiVo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum