Mt 12,38-40

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mt 12,38-40

Messaggio  chiarotta91 il Lun Lug 20, 2009 9:24 am

Questa volta Gesù è alle prese con farisei e scribi , come dire i benpensanti della sua epoca, i moralisti, gli integerrimi. Gli chiedono un segno, una manifestazione della sua autorità. Se nel vangelo Gesù alza la voce e diremmo, perde un po' di self-control lo fa con loro. I loro modi infatti lo irritano. Sono sempre pronti a rimproverare i fratelli per questo o quel precetto al quale hanno mancato, ricordano a Gesù ( come se non lo sapesse!!) che quella tale donna è una peccatrice, che quel tale ruba sulle tasse , che quell'altro è impuro.

Dissero a Gesù: «Maestro, da te vogliamo vedere un segno».
Ed egli rispose loro: «Una generazione malvagia e adultera pretende un segno! Ma non le sarà dato alcun segno, se non il segno di Giona il profeta. Come infatti Giona rimase tre giorni e tre notti nel ventre del pesce, così il Figlio dell’uomo resterà tre giorni e tre notti nel cuore della terra».

Questi versetti ciascuno di noi li ha ben presenti nella propria vita. Quante volte abbiamo chiesto a Gesù dei "segni " della Sua presenza al nostro fianco. Quanti perchè , quanti quando, quanti ma io proprio !
In queste nostre domande è implicita la risposta , quella che dà Gesù. Siamo una generazione adultera, cioè infedele. Siamo insomma dei " generati " infedeli al Padre. Di fronte ai nostri dubbi sulla sua presenza amorevole e misericordiosa Gesù ci ricorda che il Segno più grande è il nostro simbolo : la Croce. Ci ha redenti a prezzo del Suo sangue . Ci ha riscattati dalla morte, risorgendo e noi con Lui. Può dunque esserci un segno più grande???
avatar
chiarotta91

Numero di messaggi : 488
Età : 58
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum