Lc 9, 49-50

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Lc 9, 49-50

Messaggio  chiarotta91 il Lun Set 28, 2009 9:30 pm

Il Vangelo oggi ci richiama ad essere vigilanti su una tentazione che proprio non dovrebbe abitare le nostre comunità. I discepoli seguono il rabbì di Nazareth attraverso la Galilea e lo vedono operare prodigi, sanare tutti nel corpo e nello spirito.A poco a poco si fa presente in loro la convinzione di essere diversi dagli altri, di avere " una marcia in più ". E capita loro quindi di cominciare a guardare gli altri dall'alto in basso, a fare le pulci diremmo oggi . Già Gesù li aveva ammoniti a considerare " primo " non chi domina ma chi serve. Adesso l'ammonimento riguarda la loro percezione di "chiesa ", di gruppo, di compagnia di amici di Gesù.

"Giovanni prese la parola dicendo: «Maestro, abbiamo visto uno che scacciava demòni nel tuo nome e glielo abbiamo impedito, perché non ti segue insieme con noi». Ma Gesù gli rispose: «Non lo impedite, perché chi non è contro di voi, è per voi».

Qual è il motivo che porta l'apostolo a prendersela con quel tipo che scaccia i demoni nel nome di Gesù? E' un peccatore pubblico? Si prende tutto il merito? Non fa le cose secondo gli insegnamenti del Maestro? No, , niente di tutto questo. Il motivo è semplice : ".perché non ti segue insieme con noi". Gesù è contrario al protagonismo personale, quanto a quello comunitario. Esorta dunque ad accogliere chi non è contro di lui ed opera per il bene del fratello ,anche nella diversità degli approcci e degli stili. Gesù è convincente : " Chi non è contro di noi , è per noi ".
Meditiamo questo versetto chiedendo a noi stessi di rinunciare al protagonismo non solo personale ma anche del nostro gruppo, della nostra associazione. Le nostre comunità devono vivere con maggiore comunione di intenti , con più condivisione ,con maggiore accettazione reciproca.
avatar
chiarotta91

Numero di messaggi : 488
Età : 58
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum