Commento al Vangelo della VII di Pasqua

Andare in basso

Commento al Vangelo della VII di Pasqua Empty Commento al Vangelo della VII di Pasqua

Messaggio  chiarotta91 il Ven Mag 22, 2009 12:24 am

Gesù ascende al Cielo . Gli apostoli restano a guardarlo mentre " Fu innalzato " al Cielo. Si tratta di un verbo di forma passiva . E' chiamato " passivo divino " ossia un modo per dire "Dio lo innalza ". Matteo era un ebreo osservante e come tale non riusciva a pronunciare il nome di Dio . Ecco perchè utilizza diversi mezzi per evitare di scrivere "Dio". Anche l' espressione Regno dei Cieli indica in realtà Dio. Insomma Dio chiama a sè suo figlio Gesù Cristo che sta lì con tutti segni della Passione sul Corpo. Lo chiama dopo averlo dato agli uomini per il riscatto dei loro peccati.
E' un passo molto bello quello della VII di Pasqua. E' la nostra umanità che sale al Cielo, le nostre ferite , nelle ferite di Cristo, sono alla destra del Padre.
chiarotta91
chiarotta91

Numero di messaggi : 488
Età : 60
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum