O Dio, fa' che cerchiamo sempre ciò che vale davanti a te.
Ultimi argomenti
» PILLOLE dal VANGELO
Oggi a 11:26 am Da Giovanna Maria

» Vangelo di Gesu' - Anno C
Oggi a 11:25 am Da Giovanna Maria

» Dal sito La Parola
Oggi a 8:39 am Da Andrea

» Il Santo del giorno
Oggi a 7:48 am Da Andrea

» COSA DICE il PAPA--2
Mer Mag 25, 2016 8:49 am Da Andrea

» Prerghiere alla Madonna con litanie
Ven Mag 13, 2016 9:47 am Da Andrea

» Padre Claudio Traverso ci scrive
Mer Mag 11, 2016 6:42 pm Da silvia

» ascoltiamo don Dolindo
Mar Mag 10, 2016 7:16 pm Da cassarà palma

» Messaggi da Medjugorje
Sab Mag 07, 2016 1:54 pm Da annaxel

Liturgia di domani
ascoltare
ascolta il S Rosario, la Via Crucis, la Bibbia ed altro
WWW.OREPOD.COM

Utile, ad es., per i non vedenti e le persone anziane. Ma anche per i giovani che possono registrarli e portarli con loro.

Eccomi!

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

 

O Dio, vieni a salvarmi!

Signore, vieni presto in mio aiuto!

 

Signore Gesù, Tu che con tua immensa sofferenza ci hai liberati dal peccato accogli le sofferenze dei nostri amici e parenti. Aiutali in questa loro difficile situazione e da a loro sollievo e pronta guarigione. Aiuta tutti i sofferenti che si rivolgono a Te e mostra a loro la tua misericordia. Te lo chiediamo per intercessione della Vergine Maria Tua Madre! Amen.

 

O Signore Dio nostro, Padre misericordioso, noi ti preghiamo con fervore per tutti noi che apparteniamo alla famiglia del “Vangelo”. Tu ci conosci. Tu sai quali sono i nostri bisogni, sia quelli corporali, come anche quelli spirituali: dacci pertanto la forza di saper superare tutti gli ostacoli che ci impediscono di avvicinarTi di più. Donaci Signore la tua grazia e tendi la tua mano su tutti noi. Signore noi vogliamo pregarTi anche per i nostri ammalati. Tu vedi la loro sofferenza; sii vicino a loro, dona loro sollievo e fa che possano presto riavere la salute per tornare alle loro famiglie. Non permettere, Signore, che la malattia sia causa del loro abbattimento e di ribellione, ma concedi a loro la forza di saperla cristianamente accettare e la grazia di saperla offrire a Te. Signore ricordati anche quanti di noi soffrono per causa di povertà e di solitudine. Non ci abbandonare, ma sii vicino concedendo aiuto, sollievo e speranza. Da parte mia, io Ti offro Signore, in unione con Te, tutta la mia vita e tutto ciò che sono e tutta l’umana sofferenza, perché non cada nel vuoto, ma diventi fonte di perdono, di pace e di salvezza per tutti. Amen.

 

Si chiude questa preghiera con un Pater, un Ave ed un Gloria.

(di Andrea. Con autorizzazione ecclesiastica)
Santi del giorno
io sto con il Papa


per Crucem

ad Lucem

Statistiche
Abbiamo 83 membri registrati
L'ultimo utente registrato è grazia

I nostri membri hanno inviato un totale di 7276 messaggi in 1224 argomenti
un abbraccio con
Cathopedia: un'enciclopedia che cresce sul Web grazie allo sforzo volontario di una comunità di autori/redattori
Parrocchie.eu: Parrocchie e Siti Cattolici Italiani
Qumran2: Materiale pastorale online
Religioni: La categoria di HelloDir.com che tratta di Religioni
Siti Cattolici: L'elenco piu' completo ed aggiornato dei siti cattolici presenti in Italia