A Hyde Park c'ero anch'io!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: A Hyde Park c'ero anch'io!

Messaggio  Anna Giacomina il Mer Set 22, 2010 10:55 pm

Son tornata apposta dall'Italia (ero da mia madre) per non perdermi la visita del Papa e questo incontro indimenticabile. Ci pensate, adorazione eucaristica in Hyde Park!!!! Very Happy Gesu' Eucaristico nel cuore di Londra! WOW!!! Non ci sono parole, solo: Grazie Gesu'!
avatar
Anna Giacomina

Numero di messaggi : 1034
Località : Londra
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Hyde Park c'ero anch'io!

Messaggio  annaxel il Mer Set 22, 2010 3:08 pm

....ero certa che tra quella folla c'eri anche tu!!! bounce Wink
avatar
annaxel

Numero di messaggi : 2761
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Il Papa nel UK

Messaggio  Andrea il Mer Set 22, 2010 6:29 am

ROMA, martedì, 21 settembre 2010 (ZENIT.org).- Anna Arco, vaticanista britannica, collaboratrice di numerose pubblicazioni specializzate, ha confessato di soffrire di "ppd", e cioè "post papal depression".

Forse, nella gigantesca mole di articoli scritti in queste ore per fare un bilancio dei quattro giorni di Benedetto XVI nel Regno Unito, non c'è battuta migliore per dare una misura, seppur immediata, di quanto sia la dimensione del successo pastorale, ecclesiale, spirituale e umano della visita del Papa.

I primi sorpresi di un così grande successo, come scrive oggi Fiona Ehlers su “Der Spiegel” (online), non sempre tenero con Benedetto XVI, sono i cittadini del Regno Unito. Da un estremo all'altro del tessuto sociale britannico serpeggia, anche tra i critici (e nonostate i loro "però") una sola idea, quella di Damian Thompson su “The Telegraph”: "Un vero trionfo personale".

Perché? Le ragioni sono molte, ma la prima è una sola: i britannici hanno visto "le cose come sono", la verità, e non più ciò che un giornalismo molto forbito, acculturato e griffato ha visto per alcuni mesi; a volte contro ogni evidenza e non sempre rispettando la verità.

Hanno "visto" il Papa (centinaia di migliaia da vicino e un bel po' di milioni atraverso la tv). Hanno "sentito parlare" il Papa, in diverse circostanze, e su molti temi che stanno a cuore alle persone semplici che hanno sete di pensiero e di serietà. Poi, c'è anche un'altra ragione da non sottovalutare: la società britannica, come tutte le altre società europee, attraversa un periodo, ormai troppo lungo e devastante, di superficialità esistenziale e sente profondamente, con dolore e lacerazione, la mancanza di progetto, di futuro, di utopia, in un sola parola: di umanità (e di umanesimo), all'interno della quale ciascuno è persona e non solo cittadino, elettore, utente o consumatore.

Benedetto XVI non è andato a conquistare voti; a vendere profumi o macchina di grossa cilindrata; a promuovere un improbabile format televisivo o a dire il contrario di ciò che pensa.

Infine, come ha detto il suo portavoce, padre Federico Lombardi, è andato a proporre "il messaggio della fede come un qualche cosa di positivo", a proporre "delle riflessioni per poter discernere, per poter capire la situazione in cui noi ci troviamo oggi storicamente come società, come mondo, di fronte alle grandi sfide dell’oggi e del futuro, a quali valori possiamo orientarci, ai rischi anche di perdere l’orientamento ai valori essenziali".

------

*Luis Badilla è creatore e curatore di Il Sismografo.




_________________
Andrea
avatar
Andrea
Admin

Numero di messaggi : 5564
Età : 86
Località : Atene - Grecia
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.vangelo.forumattiVo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Hyde Park c'ero anch'io!

Messaggio  silvia il Mer Set 22, 2010 1:48 am

Grazie Giacomina, ho letto tutto ciò che hai scritto, anche altrove.
Abbiamo gioito in quei giorni, pregato e ringraziato il Signore.
Continuiamo a pregare perchè il cammino continui.
Ho letto quasi tutto ciò che è stato detto dal ns Papa ed è veramente confortante.
Che Dio lo benedica e protegga!
avatar
silvia

Numero di messaggi : 783
Età : 77
Località : Padova
Data d'iscrizione : 16.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Hyde Park c'ero anch'io!

Messaggio  Andrea il Lun Set 20, 2010 6:33 am

Grazie Giacomina per questo tuo "rapporto". io l- ho seguita alla TV ma il tuo racconto cosi vivo mi ha fatto rivivere quei momenti... solo, peccato che non ho seguito dall`ini- zio la celebrazione....

Pace e bene

_________________
Andrea
avatar
Andrea
Admin

Numero di messaggi : 5564
Età : 86
Località : Atene - Grecia
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.vangelo.forumattiVo.com

Tornare in alto Andare in basso

A Hyde Park c'ero anch'io!

Messaggio  Anna Giacomina il Dom Set 19, 2010 4:30 pm

Ieri, tra le decine di migliaia di persone venute a salutare Papa Benedetto XVI in Hyde Park, c'ero anch'io.
E' stata una giornata meravigliosa, tutto si e' svolto nel migliore dei modi e senza incidenti.
L'atmosfera e' stata sempre gioiosa e il tempo ci ha sorriso. Piu' o meno sole (inglese Very Happy ) tutto il giorno e temperatura moderata. Mi ero messa due golf pensando di aver freddo, son morta invece di caldo Smile Eravamo davvero una grande famiglia di tutte le razze e di tutti i colori, tutti uniti dalla nostra fede cattolica e dall'amore per il Santo Padre, amore che si e' manifestato spesso in grida di gioia,applausi e nello sventolare delle tante bandierine con i colori del Vaticano.
L'adorazione eucaristica e' stata molto bella. Il silenzio totale. Centomila cuori tutti uniti in preghiera davanti al Santissimo Sacramento. Momenti indimenticabili....Proprio quello di cui Londra aveva bisogno. Credo proprio che i frutti di questa visita del Santo Padre saranno molti.

Ho pianto tanto tra ieri e oggi per il sollievo e la gioia che tutto e' andato bene, anzi molto meglio di ogni previsione. Il pensiero era grosso perche' nei giorni precedenti gli attacchi dei media e delle varie lobbies sono stati terribili, di una malvagita' inaudita, vero odio satanico.
Ma in preparazione di questa visita, che si sapeva sarebbe stata ostacolata in ogni modo, da mesi noi fedeli eravamo stati tutti chiamati a pregare. Erano state offerte migliaia di S.Messe e detti oltre 30,000 rosari, e ancora una volta le porte dell'inferno non hanno prevalso.

Lode e gloria a Te, Signore! Praise You, Lord! Alleluia!!
avatar
Anna Giacomina

Numero di messaggi : 1034
Località : Londra
Data d'iscrizione : 14.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Hyde Park c'ero anch'io!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum