Conversazioni notturne a Gerusalemme

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Conversazioni notturne a Gerusalemme

Messaggio  chiarotta91 il Mar Feb 03, 2009 12:13 am

Un cardinale e un gesuita impegnato a favore dei bambini di strada ,in un lungo colloquio notturno a Gerusalemme, si interrogano sulle verità fondamentali della fede.Al centro della loro conversazione le domande sul senso della vita, del dolore e della gioia, della sessualità. La necessità esistenziale di aprirsi alla trascendenza e all'intimità con Dio porta i protagonisti ad interrogarsi sulle debolezze personali, sulle ingiustizie presenti e su quelle ereditate dal passato.Le domande portano a relazionarsi con le altre religioni e si lancia l'invito a non alzare barriere ma a scoprire ciò che è buono nell'altro.I tanti interrogativi attraverso i quali si snoda il lungo colloquio ricevono risposte concrete e capaci di dare speranza a tutti coloro che si trovano nel dubbio. Sorprende anche la grande fiducia del cardinal Martini nel futuro , che guarda con quella speranza che è propria dei giovani di oggi.
avatar
chiarotta91

Numero di messaggi : 488
Età : 58
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum